AVENA: PROPRIETA’ E UTILIZZI

L’AVENA E’ UN ALIMENTO IMPORTANTE PER LA NOSTRA SALUTE E IL CORRETTO FUNZIONAMENTO DEL NOSTRO ORGANISMO: ECCO PERCHE’.

Un cereale con alto contenuto di proteine e fibre ma allo stesso tempo un basso indice glicemico, un’importante fonte di energia in grado di RIDURRE I LIVELLI DI COLESTEROLO CATTIVO e PREVENIRE I PICCHI INSULINICI.

 

LE PROPRIETA’ BENEFICHE DELL’AVENA

  • FAVORISCE LA DIGESTIONE grazie al buon apporto di fibra

 

  • PROTEGGE LA SALUTE DEL CUORE:

AIUTA AD ABBASSARE I LIVELLI DI COLESTEROLO e PRESSIONE SANGUIGNA grazie alla principale fibra alimentare presente in essa, il β-glucano, che agisce come una “spugna” intrappolando il colesterolo di origine animale in un gel appiccicoso non assorbibile, trasportandolo attraverso l’intestino per poi eliminarlo.

AIUTA A RIDURRE IL RISCHIO DI MALATTIE CARDIACHE

FAVORISCE LA CIRCOLAZIONE ARTERIOSA

 

  • PUO’ ESSERE CONSUMATA DAI DIABETICI

RIDUCE IL RISCHIO DI DIABETE DI TIPO 2 poichè il β-glucano tiene sotto controllo il livello di zuccheri nel sangue.

 

  • IDEALE PER VEGANI, VEGETARIANI E CHI SEGUE UNA DIETA ALIMENTARE:

conferisce una SENSAZIONE DI SAZIETA’, ideale per chi segue una dieta dimagrante o regime alimentare ipocalorico.

CONTIENE TUTTI GLI AMMINOACIDI ESSENZIALI necessari per la sintesi proteica e perciò consigliata per chi segue un alimentazione VEGANA E VEGETARIANA

RIMINERALIZZANTE perchè ricca di silicio, zinco, ferro, calcio, fosforo.

 

  • STIMOLA IL SISTEMA IMMUNITARIO
  • STIMOLA GLI ORMONI TIROIDEI grazie alla presenza dell’avenina.

 

UTILIZZI IN CUCINA

In cucina si può utilizzare questo cereale in chicchi, in fiocchi o ridotto in farina (oltre al latte d’avena ottenuto dalla spremitura).

La farina può essere utilizzata per la preparazione di biscotti, crostate, creme e vellutate.

I fiocchi, ottenuti dall’essiccazione e dalla pressatura dei chicchi d’avena, possono essere utilizzati A COLAZIONE per la preparazione di:

Possono essere utilizzati inoltre PER IMPANATURE di polpette, crocchette e hamburger, oltre che per la preparazione di ZUPPE E MINESTRE.

fiocchi d avena piccoliPORRIDGE

Tipico della colazione anglosassone, il porridge, costituisce una fonte di fibre e nutrienti che sono la base per un’alimentazione equilibrata e corretta.

  • Difficoltà: FACILE
  • Tempo di preparazione: 5 minuti 
  • Cottura: 8 minuti  

INGREDIENTI

140 gr FIOCCHI D’AVENAFIOCCHI D’AVENA PICCOLI

250 ml ACQUA

220 ml LATTE (animale o vegetale)

un pizzico SALE

 

FRUTTA FRESCA – fragole, ribes

FRUTTA SECCA – CRANBERRIES (Mirtillo rosso essiccato)

GRANELLA DI NOCCIOLE

MIELE

 

PROCEDIMENTO

La ricetta classica prevede l’ammollo dei fiocchi d’avena: in una ciotola capiente mettere i fiocchi d’avena e ricoprire d’acqua, lasciare riposare a temperatura ambiente per 1 ora (o addirittura la sera prima) Trascorso il tempo versare i fiocchi in una pentola, aggiungere il latte e il sale e cuocere per circa 7-8 minuti, continuando a mescolare, finchè il composto non sarà addensato.

 

Per ridurre i tempi di preparazione è sufficiente utilizzare i FIOCCHI D’AVENA PICCOLI, che non necessitano di ammollo e possono essere cotti direttamente (questa versione permette perciò di ottenere un sano e gustoso porridge anche all’ultimo minuto).

Versare i fiocchi direttamente in una pentola, aggiungere il latte e il sale e cuocere per circa 7-8 minuti, mescolando di tanto in tanto, finchè il composto non sarà addensato (all’occorrenza aggiungere un po’ di acqua per ottenere la consistenza desiderata.

Versare in due/tre ciotole il composto e arricchire secondo i propri gusti.

Io ho utilizzato della frutta fresca di stagione, fragole e ribes (ma vanno bene anche mirtilli, mele, pesche..) della frutta secca, i cramberries essiccati sono una vera bontà e rendono la colazione golosa e al tempo stesso salutare (potete utilizzare anche uvetta, noci, mandorle a lamelle..), una spolverata abbondante di granella di nocciole e per finire insaporire con del miele.

Servire il porridge tiepido.

CONSIGLI:

Una volta preparato il composto potete guarnire la vostra colazione con diverse combinazioni di gusti, con spezie come ad esempio la cannella o, se siete amanti del cioccolato con scagliette di cioccolato fondente o semplicemente del cacao amaro in polvere, se vi piacciono i gusti esotici potete utilizzare della farina di cocco o direttamente cocco a fettine.

Sbizzarritevi! Una ricetta classica da personalizzare a vostro piacimento.

 

Se vuoi preparare il porridge per la tua colazione ecco cosa ti serve: