Farina di grano tenero Tipo 2

 3,40 42,00

100% Grani italiani – 100% Macinata ad acqua

Farina Semigrezza

Perfetta per

  • Crostate con marmellata
  • Torte
  • al 30% se miscelata con farine di forza

RISPETTIAMO L’AMBIENTE

La confezione va conferita nella raccolta indifferenziata. Ricorda di rispettare sempre le disposizioni del tuo Comune.

Clear
COD: N/A Categorie: ,

FARINA DI GRANI ANTICHI TIPO 2

VALORI NUTRIZIONALI PER 100g DI PRODOTTO

Energia: 1454 kJ /343 kcal
Grassi: 1,3 g
di cui acidi grassi saturi: <0,1 g
Carboidrati: 70 g
di cui zuccheri: 0,6 g
Fibre: 6,2 g
Proteine: 10 g
Sale: <0,01 g

Questa farina viene prodotta esclusivamente con la forza dell’acqua all’interno del nostro Mulino della Riviera, a Dronero. 

I grani che la producono sono tutti e esclusivamente Piemontesi, e noi conosciamo e ci confrontiamo direttamente con i nostri agricoltori di fiducia; vediamo e verifichiamo la nascita e la crescita del cereale personalmente come da nostro codice di qualità.

Questa Tipo 2 ha una forza di 180/200 W siccome viene prodotta con grani antichi tra cui, Gentil Rosso e Abbondanza, ed è la farina perfetta per chi vuole cimentarsi in Cucina a riscoprire i sapori di un tempo, quelli che tornano alla mente quando si stava seduti a fianco della Nonna o della Mamma ad aiutarle sporcandosi le mani nell’impasto.

La nostra Tipo 2 è molto adatta nella preparazione di:

Crostate e Pasta Frolla, potete infatti usarla in purezza per queste due preparazioni, proprio come facciamo noi nei nostri biscotti.

Pasta fatta in casa, in questo caso è sempre bene miscelarla al 50% con una farina bianca, la Tipo 1 per esempio, se non siete esperti nella stesura della pasta.

Per il Pane, qui il consiglio è di utilizzarla insieme ad un’altra farina Semi integrale come la Super di grano tenero, se panificassimo in purezza il pane potrebbe restare basso e faticare a cuocere. Questo a causa della poca forza (180/200W) della Tipo 2.

 

Un consiglio: in estate tenete la farina lontano da posti umidi e caldi, per evitare la comparsa di indesiderate “farfalline”; se avete posto mettetela in frigo il luogo che meglio la conserva senza alterarne le proprietà. Durante l’inverno invece ricordate di mettere la farina al caldo prima di utilizzarla per le vostre ricette, la materia prima fredda incide in maniera decisiva sul prodotto finito!

 

Ognuno tira l’acqua al suo mulino quando c’è di mezzo il grano
(proverbio popolare)

 

Prodotto in Piemonte

PesoN/A
Seleziona il Peso desiderato:

, , , ,