Lievito di Birra naturale

 3,80 (iva inclusa)

Lievito di Birra secco naturale (saccharomyce cerevisiae) 100gr

  • Panificazione e pasticceria
  • Piccole quantità (3- 4 gr  per kg di farina)
  • Conservazione facile anche a temperatura ambiente o in frigo per molto tempo

Lievito di Birra essiccato naturale 100gr

VALORI NUTRIZIONALI PER 100 g DI PRODOTTO

Energia: 355 kcal
Grassi: 5,7 g
di cui acidi grassi saturi: 0,9 g
Carboidrati: 19 g
di cui zuccheri: 14 g
Fibre: 27 g
Proteine: 43,5 g
Sale: 0,03 g

Il lievito di birra Cavanna è un lievito secco attivo, in granuli costituito da cellule attive di Saccharomyces cerevisiae con il classico profumo di Lievito di birra. Questo ingrediente fondamentale è ormai utilizzato come agente lievitante per la panificazione e per la pasticceria.

Bisogna precisare che questo lievito è diverso dai ben noti Cremore di Tartaro, Bicarbonato di Sodio e bicarbonato di ammonio chiamati anch’essi Lievito. La differenza infatti è sostanziale: questi ultimi vengono utilizzati in Pasticceria e una volta miscelati coadiuvano l’impasto nella COTTURA non nella LIEVITAZIONE.; si parla di lievitazione CHIMICA.

Importante sottolineare questa differenza per chi è alle prime armi con farine, mattarelli e ricette.

Il lievito in granuli composto da Saccharomyces cerevisiae ha una funzione molto più complessa quando viene miscelato: in questo caso la reazione è BIOLOGICA.  L’impasto, costituito da farina e acqua, crea una cosiddetta maglia glutinica dove viene intrappolato il “gas”, dovuto alla reazione di lievito e zucchero presente nelle materie prime, che fa aumentare il volume della pasta. Una volta in forno, l’acqua amplifica questo effetto ed il gas evapora.

All’interno della massa, una volta messa a riposo, l’enzima presente all’interno della farina -l’AMILASI- inizia a scindere gli zuccheri per dare nutrimento al lievito ottenendo così la lievitazione dell’impasto.

Il lievito Naturale di Birra può essere FRESCO oppure SECCO come il nostro, le dosi però cambiano:

  • Per il FRESCO 5-7 gr / kg di Farina
  • Per il SECCO 3-4 gr / kg di Farina

Il restante degli ingredienti può essere utilizzato nella medesima dose.

CONSERVAZIONE: il lievito di Birra secco può essere conservato a temperatura ambiente e comodamente anche in frigo per averlo sempre perfetto, se invece avete il lievito fresco si raccomanda di tenerlo sempre in frigo e di consumarlo entro pochi giorni.

Ne volete sapere di più? andate a dare un’occhiata al nostro blog in cui troverete alcune indicazioni utili proprio su lieviti naturali e chimici, cliccate QUI

 

Peso0.1 kg
Seleziona il Peso desiderato:

, , , ,

You may also like…